top of page
  • Immagine del redattoresavignanochiara

Festival di Sanremo 2023: Che cast, Amadeus!

Il Direttore Artistico ha annunciato i Big che parteciperanno alla kermesse canora tra ritorni inaspettati, conferme e mondi artistici da esplorare


Sanremo
Annunciati I big che parteciperanno a Sanremo 2023

I Big annunciati da Amadeus per Sanremo 2023


Giorgia, Articolo 31, Elodie, Colapesce Dimartino, Ariete, Modà, Mara Sattei, Leo Gassmann, I cugini di Campagna, Mr. Rain, Marco Mengoni, Anna Oxa, Lazza, Tananai, Paola&Chiara, LDA, Madame, Gianluca Grignani, Rosa Chemical, Coma_Cose, Levante, Ultimo. Habemus Big in gara al Festival di Sanremo 2023!

E che cast!

Dove iniziamo? O meglio? Quante settimane mancano alla prima serata del Festival?

Cercherò di tenere per un momento a bada l’euforia e proverò a fare le mie considerazioni (ed esternare la mia felicità) sugli artisti in gara.

La storia della musica italiana in gara: Oxa e “I Cugini di Campagna”


Per rispetto e per ammirazione vorrei partire da chi ha contribuito a scrivere la storia della nostra musica con le proprie canzoni, look e interpretazione.

Da anni sentivo pronunciare timidamente (o forse per provocazione) il suo nome. Poi non se ne faceva nulla, anche se la speranza di rivedere sul palco dell’Ariston Anna Oxa non mi ha mai abbandonata. Sono quelle artiste che possono piacere o meno, questo è chiaro, però sono artiste che hanno lasciato il segno. E credo sia giusto omaggiarle e dare la possibilità anche ai giovani di scoprirle. Sono curiosa di vedere in che modo la Oxa ci sorprenderà (perché ci sorprenderà, non ne ho dubbi). Non vedo l’ora di leggere il testo che interpreterà e quali outfit sceglierà per questa bellissima nuova avventura.

Dalla Oxa a “I Cugini di Campagna”. Beh, ma chi se lo sarebbe mai aspettato? Ma che bella sorpresa! Li ho visti in gran forma all’Arena di Verona durante la trasmissione “Arena ’60, ’70, ’80 e ’90” e mi aspetto una canzone nel loro stile, come se il tempo si fosse fermato.

I grandi ritorni sul palco e le reunion


Vogliamo, poi, parlare di due grandi ritorni? Paola&Chiara e gli Articolo 31 di nuovo insieme! Che ricordi, che nostalgia di quella musica, di quei tempi! Chissà cosa hanno in serbo per Sanremo! Rivedere insieme questi artisti che hanno accompagnato la mia (e non solo) infanzia-pre adolescenza mi dà sia un senso di nostalgia che di impazienza nel voler vivere un nuovo capitolo della loro storia artistica.

Felice, moltissimo dei ritorni di Giorgia, Marco Mengoni e Ultimo. Ci regaleranno poesie, momenti indimenticabili, eleganza, intensità, forza. Ci regaleranno emozioni e canzoni che potenzialmente sono destinate a restare nel tempo. Felice (molto) per la scelta di Ultimo di tornare a Sanremo. Qualcosa si era rotto nel 2019 dopo l’ultima conferenza stampa. Sono momenti, frazioni di secondo in cui passa per la testa tutto e il contrario di tutto. Sono felice sul serio che Niccolò torni in gara per chiudere quel cerchio in modo ufficiale. Non c’è bisogno di dire nulla. Passa tutto. È passato tutto. Punto e a capo, per ripartire nuovamente sotto le stelle del festival della canzone italiana.

L'attesa nell'attesa


Mi aspetto una grande esibizione anche da parte di Gianluca Grignani. Perché se lo merita e perché i suoi testi sono poesie. Mi auguro che possa regalarci serate da ricordare, come solo lui sa fare. E poi Levante (i suoi testi sono da leggere sempre con attenzioni e lasciano sempre un motivo sul quale riflettere), Elodie (porterà una futura hit o un pezzo più intimo?), Mara Sattei (finalmente, l’aspettavo con ansia!), Madame (la canzone che portò a Sanremo due anni fa mi aveva preso parecchio, soprattutto per l’interpretazione) e i Coma_Cose (curiosa di ascoltare il loro pezzo). Che cast, lo possiamo ripetere!

I Big giovani tra conferme e mondi da scoprire


Una riflessione doverosa sugli artisti usciti dai talent (in attesa di vedere chi si aggiungerà a questo cast dopo la finale di Sanremo Giovani). Solo LDA parteciperà al Festival di Sanremo. Mi sono chiesta come mai Alex e/o Luigi non abbiano convinto con i loro pezzi il direttore artistico Amadeus. Non è scontato partecipare a Sanremo appena usciti da un talent, questo è ovvio. Però, nel mio piccolo, immaginavo che almeno uno tra Luigi e Alex avrebbe partecipato. C’è tempo in futuro. Ci sarà tempo.

Infine curiosa di risentire Tananai (magari con un pezzo più introspettivo), di emozionarmi con la voce di Leo Gassmann e i testi di Mr. Rain e Ariete. Lazza e Rosa Chemical come ci sorprenderanno? Ipotizziamo con due potenziali hit-pre-pre estive? Perché no? Alla fine a Sanremo ci si emoziona, ci si commuove, si balla, ci si esalta, si vive di musica (finalmente)!


Ultimissimo pensiero per Amadeus. Beh, che dire. Gran bel cast. Di tutto un po’ per coinvolgere un pubblico eterogeneo. Non ci resta che iniziare sul serio il conto alla rovescia, in attesa di conoscere gli ospiti, la serata cover e tante altre news!

7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page